FOCUS ON: PASTIGLIE FRENO

 

Le pastiglie del freno sono un componente dei freni a disco, vengono chiamate anche pasticche, pattini freno o guarnizioni di attrito. Sono costituite da una base metallica sulla quale è applicato uno strato di materiale d’attrito di varia composizione. Lo strato d’attrito genera una frizione sul disco freno quando viene premuto su di esso. A seconda delle proprietà e della composizione del materiale d’attrito si può privilegiare l’efficienza (la forza frenante) o la durata delle pastiglie.

Le pastiglie vanno sostituite regolarmente essendo materiale d’usura, e sono stati sviluppati sistemi in grado di rendere visibile quando arriva questo momento:

  • intaglio/i nello strato d’attrito
  • segnalatore acustico
  • contatto elettrico

Le pastiglie freno di un’automobile andrebbero indicativamente sostituite ogni 30.000 km ma questo chilometraggio varia molto in funzione del tipo di materiale impiegato per creare la miscela frenante, dal tipo di guida adottata e dal genere prevalente di percorso (cittadino, provinciale, autostradale). Alcuni materiali di primo equipaggiamento (montati cioè dalla casa costruttrice del veicolo) o comunque di elevata qualità, possono raggiungere anche i 50-60,000 km percorsi.

 

leave a Comment

Your email address will not be published.*